Il nostro metodo educativo


Premessa

Ogni essere umano nasce con un proprio e irripetibile tratto di unicità che gli consente di avere un sentimento originale rispetto a tutto ciò che lo circonda , di se stesso e della vita. Ogni essere umano ha in se le potenzialità per esprimere la sua unicità attraverso molteplici linguaggi. La sofferenza più grande per ogni individuo è perdere il contatto con la sua unicità e originalità.
Lo scopo di ogni azione educativa dovrebbe essere quello di servire la vita affinché essa si manifesti con tutta la sua bellezza in ciascun essere umano.
La ricerca educativa più avanzata si sta orientando al recupero e alla rivalutazione di alcune qualità umane rilevate per primo da Platone e che sono state in seguito largamente sfavorite nella pratica educativa per favorirne solamente altre, quali ad esempio le qualità logico razionali.
Nell’attuale crisi che caratterizza la nostra convivenza tra esseri umani sembra infatti che l’educazione delle qualità mimiche (quelle che consentono l’empatia e la capacità di relazionarsi in maniera appropriata all’altro da noi) di fianco a quelle logico-razionali, costituisca il nuovo fronte in cui far convergere l’impegno per promuovere uno sviluppo umano compatibile .
L’Associazione Orsa Maggiore vuole puntare sull’azione pedagogica che si pone al servizio dell’originalità sentimentale ed espressiva di ciascun individuo e all’armonico confluire di questa originalità nella relazione con l’altro.

Il soggiorno estivo

La finalità del soggiorno sarà quella di provocare in ciascun partecipante l’attivazione delle sue proprie potenzialità relazionali, e di facilitarne la sperimentazione così da poterle esprimere e padroneggiare con competenza proporzionata all’età.
Padroneggiare le proprie potenzialità è ciò che consente al soggetto di Crescere armoniosamente, di trovare in sé le migliori risorse per affrontare i problemi che la vita presenterà e per giungere in età matura a scegliere quell’io che si può e si vuole essere.
Il soggiorno estivo è il luogo ideale per scoprire il proprio potenziale in quanto si caratterizza per:

  • Stretto rapporto con la natura
  • Ricchissima vita di relazioni reali
  • Convivenza con coetanei provenienti da diverse realtà sociali e culturali
  • Massima attivazione delle proprie capacità di autogestione e autonomia in un contesto protetto
  • Presenza di una ricchezza di stimoli reali e del tempo e dello spazio per curarne la rielaborazione espressiva
  • Assenza di preconfigurazione della propria immagine e la possibilità di riscoprirsi
  • Contesto di gioco e divertimento